i certificati bianchi in breve

I certificati bianchi, anche detti TEE – Titoli di Efficienza Energetica, sono titoli negoziabili che si possono ottenere da interventi o progetti per l’incremento dell’efficienza energetica. Di fatto, i TEE certificano il conseguimento di specifici risparmi energetici per un’azienda in seguito a interventi di efficientamento.

Di fatto i TEE sono incentivi vantaggiosi e remunerativi per tutti gli attori economici coinvolti nel processo: l’utente finale che ha realizzato l’intervento, il segnalatore che ha comunicato le informazioni tecniche necessarie e la SSE (Società di Servizi Energetici) che ha proposto l’intervento presso il GSE (Gestore dei Servizi Energetici) a Roma.

Il quadro normativo: come ottenere un certificato bianco?

I certificati bianchi sono stati introdotti nella legislazione italiana dai decreti ministeriali del 20 luglio 2004 e s.m.i., che prevedono che i distributori di energia elettrica e di gas naturale raggiungano annualmente determinati obiettivi di risparmio di energia primaria.

Più precisamente, i TEE sono un incentivo europeo per il raggiungimento degli obiettivi di diminuzione di energia primaria, fissati dal noto pacchetto “clima-energia 20-20-20” successivo al Protocollo di Kyoto. Tali obiettivi prevedono:

  • riduzione delle emissioni di CO2 del 20 %;
  • raggiungimento del 20 % come quota di energia prodotta da fonti rinnovabili;
  • aumento del 20 % del risparmio energetico

In questo contesto, tutte le imprese e gli enti possono presentare domande per ottenere i propri certificati bianchi, a condizione che si dotino di un energy manager o di un sistema di gestione dell’energia, in conformità alla ISO 50001.

Energie Alternative Italia è in grado di avanzare le procedure al fine di ottenere i TEE per i propri clienti, in quanto Esco (Energy Service Company) in possesso delle certificazioni ISO 9001, ISO 50001:2001 e ISO 11352: rivolgiti a noi per richiedere i tuoi certificati bianchi!

Energie Alternative Italia è in possesso delle seguenti certificazioni:

Energie Alternative Italia è in possesso delle seguenti certificazioni:

  • ISO 9001
  • CERTIFICAZIONE ISO 50001:2001
  • ISO 11352

TEE: tipologie di interventi

In generale, i certificati bianchi si richiedono per interventi di efficientamento energetico riguardanti alcuni specifici settori:

  • Caldaie a biomassa
  • Pompe di calore
  • Materiali isolanti
  • Led
  • Solare Termico
  • Serramenti
  • Condizionatori
  • Solare fotovoltaico
  • Qualsiasi intervento di efficientamento energetico